Onlus Nardone Watzlawick

Onlus Nardone Watzlawick

onlus nardone watzlawickLa Onlus Nardone Watzlawick sia in Italia che all’estero svolge le attività principali di sostegno sociale e socio-sanitario, organizza campagne d’informazione per la tutela del diritto alla salute dell’uomo e degli animali, sostegno psicologico e beneficenza mettendo a disposizione i seguenti servizi:

  • centri di ascolto e mediazione familiare;
  • sensibilizzazione e formazione di genitori, insegnanti, operatori, educatori e di tutti i soggetti impegnati nei compiti di promozione della salute e aiuto alla crescita;
  • sensibilizzazione della classe medica e degli operatori sanitari sulle tecniche di prevenzione e sostegno psicologico per i più diffusi disagi psicologici;
  • promozione di realtà/strutture assistenziali, residenziali e sociali, che abbiano come finalità la prevenzione, la riabilitazione e il recupero del benessere psico-fisico di grandi e piccini;
  • promozione attività di Pet Therapy;
  • progetti a sostegno dei benefici sociali della relazione tra esseri umani, animali e ambiente;
  • promozione di realtà/strutture assistenziali che abbiano come finalità la prevenzione, la riabilitazione e il recupero del benessere psico-fisico degli animali maltrattati;
  • promozione di attività, manifestazioni, convegni, incontri, che abbiano come fine il raggiungimento degli scopi sociali, ivi comprese le attività di ricerca scientifica ed editoriali;
  • sensibilizzazione dell’opinione pubblica sullo stato di sofferenza dei soggetti svantaggiati, sulle difficoltà educative, di adattamento e integrazione, sulle possibilità e tecniche di intervento, sull’utilizzo di tecniche non farmacologiche per ridurre o eliminare i disagi.

 

La Onlus Nardone Watzlawick dal 2007 ha attivato:

  •  97 sportelli di Sostegno Psicologico sparsi in tutta Italia grazie ai 110 volontari psicologi e psicoterapeuti;
  • in collaborazione con il SERT di Firenze, gestisce “LA CASA DELLE FAMIGLIE” (http://casadellefamiglie.weebly.com/chi-siamo.html) divenuta un punto di riferimento per famiglie e singoli che stanno affrontato un momento di disagio. Lo scopo iniziale era quello di non lasciare nessuno da solo ad affrontare momenti di crisi o di difficoltà. Uno spazio all’interno del quale poter trovare un aiuto concreto ed un supporto pratico nella ricerca di risposte.  Oggi la CASA DELLE FAMIGLIE attraverso consulenze specialistiche, fornisce strumenti per affrontare i disagi e le difficoltà che possono incidere, più o meno gravemente, sul benessere della persona. Il processo di sostegno psicologico e riabilitazione permette di analizzare il problema, definire gli obiettivi perseguibili e, se necessario, progettare l’intervento più appropriato alla soluzione del problema;
  • 98 conferenze tenute da psicologi psicoterapeuti, organizzate nel progetto “DISCORSERIA PSICOLOGICA” quale campagna di informazione pubblica. L’idea di organizzare queste conferenze gratuite tra formazione e prevenzione aperte a tutti,  è nata dall’osservazione del crescente bisogno di trovare uno spazio di riflessione e confronto per affrontare difficoltà e problematiche che, se non risolte, rischiano di diventare un peso insopportabile per l’individuo e per le famiglie, con pesanti ricadute nel sociale. L’intenzione di questi incontri, infatti, è quella di andare oltre alla ricerca e all’interpretazione dei “perché” di un problema, ma di proporre invece esempi ed indicazioni molto concrete che aiutino ad individuare la sua soluzione.
  • Insieme a CHICCO Italia, gestisce una campagna informativa sul tema “I Bambini e la nanna”  attraverso conferenze interne a tutti i negozi della catena.
  • Ha svolto vari progetti formativi e di diretto sostegno presso Scuole pubbliche, trattando diverse tematiche, per esempio quelle legate alle uso di sostanze stupefacenti, al bullismo e alla violenza nei contesti scolastici.

 

Il progetto “Casa Tua”

CASA TUA è in un certo senso il punto d’arrivo del lavoro svolto in campo educativo.
Infatti, in accordo con la definizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità per cui “la salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non la semplice assenza dello stato di malattia o infermità”, all’elaborazione teorica abbiamo voluto affiancare la pratica dell’accoglienza e la promozione dell’istruzione e della formazione professionale a vari livelli e nei diversi settori culturali ed economici.

"La salute è la cosa più importante nella vita di ciascuno!"

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi